Firenze

Culla del rinascimento

Firenze

Cosa vedere a Firenze in una giornata

Firenze, la “culla del Rinascimento”, una delle città d’arte più amate e conosciute al mondo si può raggiungere in meno di un’ora dall’Antico Borgo San Lorenzo in macchina o ancora più facilmente in treno, partendo dalla stazione di Poggibonsi e arrivando a quella di S. Maria Novella, a pochi passi dall’omonima chiesa con la splendida facciata in marmo.

Da lì è possibile passeggiare a piedi fino alla cattedrale di S.Maria del Fiore, il celebre Duomo di Firenze, coronato dalla cupola del Brunelleschi con il campanile di Giotto e l’antistante Battistero decorato con splendidi mosaici e la scintillante Porta del Paradiso di Ghiberti.

Un giorno a Firenze tra arte e storia

Firenze è la città ideale per gli amanti dell’arte: qui c’è solo l’imbarazzo della scelta! Durante una giornata in città è possibile visitare la celebre Galleria degli Uffizi (si consiglia sempre la prenotazione on line), per poi procedere verso l’Accademia, dove ammirare la perfezione del famosissimo David di Michelangelo.

Prima di raggiungere il Museo dell’Opera del Duomo di Firenze – di recente apertura – potete prendere una pausa e immergervi nel verde degli storici giardini di Boboli, adiacenti al Palazzo Pitti, antica residenza della famiglia Medici.

Le vie dello shopping di Firenze

Prima di rientrare all’Antico Borgo San Lorenzo lasciatevi affascinare dalle vetrine dei migliori marchi della moda, passeggiando per le famosissime vie centrali, come Via Tornabuoni, Via della Vigna Nuova o Via de’ Calzaiuoli. Vi consigliamo di visitare anche Via Maggio, cuore dell’artigianato fiorentino. Gli amanti della pelletteria non potranno perdersi il mercato di S. Lorenzo, con le bancarelle attorno all’omonima chiesa, aperto dal martedì al sabato.

Per il saluto alla città prima del rientro, accomodatevi in Piazza Signoria in uno dei Caffè storici di Firenze, ammirando Palazzo Vecchio, da sempre sede del potere civile della città. Sul Ponte Vecchio sarete poi abbagliati dalle innumerevoli botteghe orafe.

Ritorno all'Antico Borgo San Lorenzo da Firenze

Dopo una giornata intesa a Firenze, tornare all’Antico Borgo San Lorenzo significa tornare a casa. Nel tragitto tra Firenze e Poggibonsi potrete ammirare gli scorci caratteristiche della regione, pregustando la romantica e rilassante cena al nostro ristorante Casa Bandini.